Pampaloni Enrico

Profilo Professionale: Ricercatore (Dipendente a T.I.)
Settore Attività: Ricerca
Ufficio/Laboratorio principale: Firenze – Sede Arcetri
Telefono Ufficio: 055-2308260
Telefono Laboratorio: 055-2308283
E-mail:
Pagina web personale: SI

ResearcherID: G-9506-2013OrcidID: 0000-0002-3828-2336ScopusID: 6701310181
Attività primaria: Diagnostica ottica applicata ai beni culturali
– Studio e sviluppo di strumentazione ottica, di nuove metodologie di misura,analisi e visualizzazione dei dati digitali per i beni culturali.

Analisi ad immagine
– Riflettografia IR ad alta risoluzione e a colori
– Fluorescenza UV multispettrale
– Ripresa di immagini iperspettrali ad alta risoluzione
– Termografia

Rilievo tridimensionale
– Sistema laser a triangolazione
– Tecniche proiettive
– Microprofilometria conoscopica
– Sistema a tempo di volo a scansione
– Fotogrammetria differenziale

Analisi dati
– Elaborazione dei dati ottenuti da sistemi di rilievo tridimensionale e/o di imaging infrarosso e iperspettrale.
– Integrazione e visualizzazione dei dati ottenuti con diversi strumenti e metodologie.


Principali competenze acquisite: Diagnostica ottica applicata ai beni culturali (dal 1998 ad oggi)
– Studio e sviluppo di strumentazione ottica, di nuove metodologie di misura,analisi e visualizzazione dei dati digitali per i beni culturali.

Analisi ad immagine
– Riflettografia IR ad alta risoluzione e a colori
– Fluorescenza UV multispettrale
– Ripresa di immagini iperspettrali ad alta risoluzione
– Termografia

Rilievo tridimensionale
– Sistema laser a triangolazione
– Tecniche proiettive
– Microprofilometria conoscopica
– Sistema a tempo di volo a scansione
– Fotogrammetria differenziale

Analisi dati
– Elaborazione dei dati ottenuti da sistemi di rilievo tridimensionale e/o di imaging infrarosso e iperspettrale.
– Integrazione e visualizzazione dei dati ottenuti con diversi strumenti e metodologie.

Ottica Nonlineare (dal 1993 al 1998)
– Studio sperimentale della formazione di strutture spaziali bidimensionali nei sistemi ottici non lineari volto in particolare ai problemi della dinamica di selezione e competizione fra strutture di diversa simmetria ed alla formazione di nuove strutture spaziali. Queste strutture sono indotte dall’aggancio in fase di vettori d’onda di diverso modulo e orientazione: il forte accoppiamento fra i diversi modi (vettori d’onda) porta ad un comportamento collettivo coerente differente dal comportamento isolato di ciascun modo (o famiglia di modi con uguale numero d’onda).

Ottica Quantistica (1993)
– Studio delle condizioni di aggancio di fase per un laser a CO2 costituito da una matrice lineare di tre elementi guidati ad accoppiamento distribuito.
Ottica Applicata (dal 1990 al 1993)
– Studio e realizzazione di un sistema ottico per la caratterizzazione della distribuzione granulometrica di particelle minerali di dimensioni comprese fra 5 e 500 micron (Contratto con Società Italiana Miniere).
– Studio e Realizzazione di un prototipo di velocimetro ottico per la misura della velocità di un autoveicolo rispetto alla strada (Contratto con Centro Ricerche FIAT).

Scienza della Visione (1990)
– Studio dei problemi concernenti la leggibilità dei display, la definizione del campo visivo funzionale, la qualità dell’immagine e la visione del colore.

Convezione Termica nei Fluidi (dal 1988 al 1990)
– Studio sperimentale delle transizioni fra differenti simmetrie nelle strutture convettive di Raileigh-Bénard e del ruolo dei difetti in queste transizioni.
– Studio sperimentale delle relazioni fra gli spettri delle fluttuazioni dei campi di temperatura ottenuti da misure locali e mediate in regime di turbolenza nella convezione termica di Raileigh-Bénard con metodi sia termometrici sia ottici.


Gruppi di Ricerca:
Heritage Science

Pubblicazioni, risultati di ricerca attualmente presenti nel database INO: 156
  –   Articoli su Rivista JCR/ISI: 55
  –   Libri o Capitoli: 35
  –   Articoli su Riviste non JCR/ISI: 4
  –   Atti di conferenze: 17
  –   Abstract: 29

Gli indici bibliometrici sono calcolati UTILIZZANDO SOLO IL DATABASE INO e il numero di citazioni da “WEB OF SCIENCE” (di Thomson Reuters) è aggiornato al 2021-06-13
  –   numero massimo di citazioni per un articolo: 137
  –   massimo impact factor (IF) per una rivista quando viene pubblicato un articolo: 21.852
  –   H-INDEX: 18   G-INDEX: 32   HC-INDEX (contemporary): 9 
  –   I dieci articoli più citati  –   I dieci articoli con Impact Factor più alto